La nostra storia

Un bel giorno è arrivato in casa un irresistibile batuffolo peloso avverando il sogno di sempre (anche se avevo solo 8 anni) e da quel momento ho capito che un cane avrebbe sempre fatto parte della mia vita. Così ho potuto conoscere Biba, Kira, Maya, Raja, Pile e Magò che mi hanno insegnato, ognuna a modo suo, quale creatura meravigliosa sia il cane. Alcune di loro hanno attraversato il Ponte Arcobaleno 😢 ma porto il loro ricordo sempre con me ❤️

Un 4zampe è un amico speciale che diventa parte della famiglia; ciò che desideri è che possa vivere felice e in salute senza che gli manchi nulla.
Ramapiki è nata proprio da questo desiderio…

Nel 2019 la mia Magò ha avuto un problema alla schiena che l’ha portata a perdere l’uso delle zampe posteriori. Vivere in prima persona l’esperienza di avere un 4zampe disabile mi ha portato a scontrarmi con diverse problematiche e nuove esigenze alle quali difficilmente trovavo soluzione. Così ho cominciato a realizzare una serie di accessori e complementi che fossero in grado di semplificarmi la routine quotidiana ma che allo stesso tempo fossero confortevoli e comodi per Magò. Il resto è venuto da sè.

La fantasia

Sfruttando la mia fantasia, gli studi artistici e aggiungendo una buona dose di manualità ho realizzato una linea di prodotti adatti a tutti i cagnolini e cagnoloni, cuccioli o vecchietti, in piena forma o con qualche acciacchino. Ogni accessorio è studiato e creato seguendo le esigenze dei nostri amici 4zampe, con soluzioni pratiche e versatili che sostengono un’etica ecoconsapevole. Tutti i materiali provengono da lavorazioni ecosostenibili preferendo tessuti naturali non di origine animale, totalmente sicuri e privi di sostanze nocive; la realizzazione artigianale su misura inoltre permette di offrirti un prodotto ampiamente personalizzabile.

IL TEAM 🐶

Ecco il team che ha ispirato il nome Ramapiki:

RAJA
MAYA e MA
PILE
KIRA

Raja, Pile e Magò inoltre collaborano attivamente nel collaudo dei prodotti e controllo qualità! 😁
Non presente nel team ma degna di menzione è Biba, la mia prima amica con la coda.